Masua

Arrampicare a Masua

A una trentina di chilometri da Domusnovas, lontana dalle luci e dai rumori dell’ultimo paese, riposa la scogliera di Masua, casa del famoso settore Il Castello dell’Iride. Sulla parete di roccia rossa e grigia la quiete e l’arrampicata la fanno da padroni, una via diversa per ogni giorno e non basterebbero mesi per scoprirle tutte. E per i più esperti non mancano di certo le vie lunghe, alte dai 200 ai 250 metri, con difficoltà media sul 6a e 6b

La scogliera si affaccia verso sud-est ed è perfettamente riparata dal vento di Maestrale, rendendo la falesia di Masua la perfetta meta per l'arrampicata invernale. In estate è possibile arrampicare solamente dopo le 4 del pomeriggio.

Anche sullo scoglio si Pan di Zucchero si trovano un paio di vie lunghe, tra cui la famosa DIDI. Pan di Zucchero è costituito da un bellissimo calcare bianco e immacolato.

masua

Scarica le mappe delle vie lunghe:

Gutturu Cardaxiu

Banana Republic
Maurizio Oviglia climbing @ Banana Republic Photo courtesy by www.pietradiluna.com
Gutturu Cardaxiu è un piccolo canyon situato a meta' strada tra Masua e Bugerru. A differenza della falesia Il Castello dell'Iride, i settori di Gutturu Cardaxiu rimangono freschi anche durante i mesi estivi, anche se solo l'ombra arriva solo il pomeriggio.
Dentro il canyon di Gutturu Cardaxiu sono stati finora chiodati cinque settori: il veramente bello Istentales (con tiri duri di 35 metri), Sardus Pater, il Piccolo Canyon, Marangigio e il durissimo Banana Republic.
I gradi variano dal 5 al 8 grado e l'altezza delle vie è in media 30 metri. A Istentales si trovano bellissimi 6a, 6b, 6c e 7a di 35 metri, mentre a Banana Republic si trovano durissime vie in strapiombo di 7b.