Ulassai

Arrampicare a Ulassai

Ulassai è un vero paradiso dell'arrampicata! Il paese si trova a 1000 metri sul livello del mare e il settore d'arrampicata principale: Il Canyon, ha quasi 2o0 vie chiodate dal 4a sino al 8b. Grazie alla sua posizione è possibile arrampicare all'interno del Canyon anche durante i giorni più caldi d'estate. Ulassai, assieme a Jerzu, è forse la meta principale degli arrampicatori durante i mesi estivi in Sardegna. Di contro, è imperativo avere piumini e vestiti molto pesanti durante l'inverno.

Per i piu esperti, il settore Lecorci (anche conosciuto come La Cascata -visto che si trova ai lati di una cascata) è attrezzato con oltre 60 tiri sul settimo grado.

Scarica la mappa dei settori a Ulassai (aggiornata 2014)

Climbing in Ulassai. Photo by Cecilia Marchi

Image by Cecilia Marchi

Cosa vedere:   a Ulassai potete visitare le immense Grotte su Marmuri  e la bellissima Stazione dell'arte. Per il paese potrete anche notare diverse installazioni d'arte create dall'artista Maria Lai.  I suoi arazzi sono esposti anche al Museo Su Marmuri.

 

Jerzu

La gigantesca falesia situata sopra il paese di Jerzu si trova a meno di 3 km a sud di Ulassai. Sopra un ampio panorama e foreste di lecci, la falesia si trova a circa 900 metri di altezza sul livello del mare ed è chiodata con oltre 400 vie singole.

Ci sono tre settori principali a Jerzu, ognuno attrezzato con vie dal 5c al 7c+. Nonostante sia una meta ambita durante i mesi estivi, i principianti hanno purtroppo poche vie su cui cimentarsi. Per chi non sia a suo agio arrampicando sui sesti e settimi gradi Ulassai è sicuramente una meta migliore.

Ps: durante i mesi estivi Jerzu offre anche tante feste e sagre dedicate al vino (Calici Sotto le Stelle), al cibo, al teatro e al cinema.

Scarica la guida dei settori di Jerzu e Ulassai (aggiornata 2007)